Skip to main content

Rime di Gio. Paolo Lomazzi, milanese pittore, diuise in sette libri : nelle quali ad imitatione de i Grotteschi vsati da'pittori, ha cantato le lodi di Dio & de le cose sacre, di prencipi, di signori, & huomini letterati, di pittori, scoltori, & architetti : et poi studiosamente senza alcun certo ordine, e legge accoppiato insieme vari & diuersi concetti tolti da filosofi, historici, poeti, & da altri scrittori : dove si viene a dimostrare la diversità de gli studi, inclinationi, costumi, & capricci de gli huomini di qualunque stato & professione ; et però intitolate grotteschi, non solo deletteuoli per la varietà de le inuentioni, mà vtili ancora per la moralità che vi si contiene : con la vita del avttore descritta da lui stesso in rime sciolte

Bookreader Item Preview

SIMILAR ITEMS (based on metadata)